Costo della Produzione

Il costo della produzione rappresenta tutti i costi che un’impresa deve sostenere per la produzione di un bene o l’erogazione di un servizio. Chiaramente, l’imprenditore ha tutta la convenienza a comprimerlo ai minimi termini, perché il suo profitto scaturisce dalla differenza tra i ricavi e i costi. Rientrano tra i costi della produzione, quindi, gli […]

Continue reading


Margine di Interesse

Il margine di interesse è un importante indicatore utilizzato per valutare lo stato di una banca. Esso consiste nella differenza tra interessi attivi e interessi passivi, al netto di rettifiche sui crediti e del saldo derivante dalla copertura di contratti derivati. Il margine lordo di intermediazione si ottiene seguendo i principi dell’International Account Standard Board. […]

Continue reading


Rapporto di Indebitamento

Nel panorama aziendale, il rapporto di indebitamento è un indice che mette in relazione il capitale preso in prestito da terzi con quello proprio. Esso è il rapporto tra il primo e il secondo e segnala, quindi, il grado di indebitamento verso terzi, tenuto conto del capitale proprio. Nel caso in cui il capitale attinto […]

Continue reading


Elasticità della Domanda Rispetto al Prezzo

L’economista Alfred Marshall, alla fine del diciannovesimo secolo, ha introdotto il concetto di elasticità della domanda rispetto al prezzo, che in microeconomia segnala la variazione della quantità domandata di un bene o servizio, al variare del relativo prezzo. Essa esprime la reattività della domanda al mutare dei prezzi e per un produttore di beni o […]

Continue reading


Quoziente di Disponibilità

Il quoziente di disponibilità o current ratio è utilizzato dalle aziende per ottenere un’idea del grado di solvibilità. Esso è dato dal rapporto tra le attività correnti e le passività correnti. In sostanza, si confrontano i mezzi di possibile realizzo entro l’anno con i debiti a breve termine per capire in quali condizioni di liquidità […]

Continue reading